Contatti

OYMYAKON È IL POLO DEL FREDDO

L’ultima volta abbiamo promesso di parlarvi di OYMYAKON. Questa città si trova in Iakùzia, nella Siberia orientale. Oymyakon è considerato il punto più freddo dell’emisfero settentrionale. Qui, una volta è stata registrata la temperatura più bassa è  meno 71,2С. C’è un monumento in onore di questo evento. La temperatura media invernale qui è meno 45 С

Oymyakon si sta gradualmente sviluppando come il centro turistico. Al giorno d’oggi circa 1000 persone vengono ogni anno, soprattutto in inverno, per sentire il freddo, poiché il freddo è l’attrazione principale. In estate, i turisti non hanno nulla da fare qui, anche se in Iakùzia la natura mozzafiato, e si può viaggiare in alcuni luoghi incredibili e selvaggi. Non lontano dall’aeroporto c’è una galleria di ghiaccio sotterranea e la residenza del signore degli yakut del freddo Chyskhaan nella grotta di Ebe-Haya, dove si trovano cristalli di ghiaccio incredibilmente belli.

Tutto sembra fantastico sia d’inverno che d’estate. All’interno ci sono le sculture di ghiaccio.

Ringraziamo Ilya Varlamov per le foto e il materiale testuale fornito.

Like this post? Please share to your friends: